in

4 miti e verità sull’avere rapporti sessuali durante il ciclo

Il ciclo mestruale femminile è un processo naturale che si verifica in ogni donna in età fertile. Ma, pur essendo qualcosa di completamente comune, esso rimane ancora un argomento tabù che alcuni uomini (o donne troppo) vedono essa come “vergognoso”, “scomodo” o “disgustoso”. “Molte donne non vogliono avere rapporti sessuali durante le mestruazioni perché, storicamente, le mestruazioni sono state trattate come un tempo orribile. La regola è vissuta come punizione “, dice Elena Crespi, terapeuta del sesso e terapeuta di coppia.

Per alcuni di questi tabù anche il sesso durante i giorni in cui la donna è mestruata può essere un problema. Cosa dovresti sapere a riguardo?

1. Non è pericoloso fare sesso mentre hai il ciclo

Avere o non avere rapporti sessuali durante le mestruazioni è una scelta per ogni donna. Lei o l’altra persona potrebbero sentirsi un po ‘a disagio con il sangue, ma se si trovano alternative per facilitarla (come fare sesso nella doccia, per esempio), il sesso può essere goduto durante il periodo. Ci sono donne che sentono un aumento della libido in questi giorni (favorito, inoltre, da un aumento della lubrificazione e una maggiore dilatazione della cervice), e altre che non lo fanno. Dipenderà da ognuno di essi.

2. È possibile rimanere incinta 

Sebbene le mestruazioni siano il momento in cui un uovo non fecondato viene espulso e il ciclo mensile della donna inizia, è meno probabile, ma non è una regola che ogni donna che ha rapporti sessuali durante il suo periodo non può rimanere incinta. Dal momento che dipenderà da quando ovuli e dal ritmo dei tuoi cicli. Poiché lo sperma può vivere fino a 72 ore, se per esempio una donna mantiene relazioni alla fine del periodo mestruale e ha cicli molto brevi, potrebbe avere delle possibilità.

3. E ‘importante per evitare infezioni

durante il periodo, il pH delle mosse vagina acido alcalino e protezione normalmente curadell’utero esterno germi alterati dal sangue. Ciò che consente il rilascio di sangue, consente anche l’ingresso di possibili cause di infezioni. Pertanto, se la donna contrasse un’infezione, sarebbe più grave rispetto a qualsiasi altra fase. In questo senso, si consiglia di prendersi cura di sé con un metodo di barriera come un preservativo.

4. Può aiutare a ridurre il dolore mestruale

Secondo gli esperti, avere un orgasmo aumenta il flusso di sangue nell’utero, aiutando a calmare i crampi o gli spasmi che alcune donne hanno durante il loro ciclo. Inoltre, vengono rilasciati ossitocina e dopamina, sostanze legate al piacere, al rilassamento e al benessere.

Liberati dalla vergogna e dai pregiudizi e vivi la tua sessualità liberamente, anche in quei giorni!

Importante: è opportuno chiarire che il sito non fornisce consulenza medica o prescrive l’uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici o mentali senza il consiglio di un medico, direttamente o indirettamente. Nel caso di richiesta per questo scopo alcune informazioni di questo sito, non si assume la responsabilità di tali atti. L’intenzione del sito è solo quella di offrire informazioni di carattere generale per aiutare nella ricerca di sviluppo e crescita personale.

One Comment

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quale figura hai visto per prima? La risposta ti rivelerà come sei e come ti vedono gli altri

Uomini e Donne, Maria De Filippi accusata dai telespettatori: “Violenza in diretta, rispetto zero per le donne!”